La riscoperta di Paisiello

Concerto Classics, l’Orchestra da Camera Canova e Ginevra Costantini Negri, hanno in programma di registrare l’integrale dei concerti per pianoforte e orchestra di G. Paisiello.

Saranno registrazioni nuove ed originali, volte a ritrovare, grazie ad una attenta analisi dei manoscritti autografi custoditi nella Biblioteca Marciana  e nella Biblioteca del Conservatorio Benedetto Marcello di Venezia, lo spirito originale di lavori ancora quasi del tutto sconosciuti.

Un gruppo di giovani musicisti, rappresentanti l’eccellenza della nuova generazione musicale italiana, ha quindi come obiettivo quello di riportare in auge tutti e otto i lavori per pianoforte e orchestra di Paisiello, riscoprendo quindi un mondo musicale fondamentale per lo sviluppo di tutta la musica europea.

Malgrado la distanza temporale dal momento della composizione, lo spirito frizzante ed energico del classicismo napoletano si sposa perfettamente con la passione e l’entusiasmo dei giovani interpreti.

Il primo CD è stato registrato nel mese di maggio 2019 durante il Festival della Cultura di Bergamo.

Programma

  • Sinfonia da Ipermestra (Allegro)
  • Sinfonia da La Finta Amante (Allegro)
  • Concerto per pianoforte e orchestra n. 2 in Fa maggiore (Allegro – Largo – Allegretto)
  • Sinfonia da La Disfatta di Dario (Allegro – Andante – Allegro)
  • Da La Semplice Fortunata – La donna quando è in furia
                                                     Quell’ardor quel dolce foco
  • Sinfonia da L’Orfana riconosciuta (Allegro – Andante – Presto)

Enrico Saverio Pagano, direttore
Ginevra Costantini Negri, pianoforte
Manuela Custer, mezzosoprano

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close